Si comunica che nelle prossime settimane Pavia Acque ha in programma una serie di attività che porteranno ad una totale riorganizzazione delle procedure di sportello e, più in generale, di tutto ciò che riguarda la gestione degli Utenti del Servizio Idrico Integrato.

Per permettere agli operatori le necessarie attività di formazione e di affiancamento, dal mese di luglio lo Sportello di Vigevano sarà aperto al pubblico da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 13.00. Inoltre verranno sospese le presenze presso i Comuni Gestiti fino al mese di settembre.

Nei giorni della fusione degli archivi, prevista tra il 10 e il 21 luglio, saranno inoltre necessari alcuni giorni di fermo macchina, con limitazioni alle attività di sportello.

Pavia Acque informa che la bollettazione prevista per gli utenti dell’area di Vigevano nei mesi di maggio e giugno è stata posticipata a luglio e settembre, e comprenderà i due primi trimestri dell’anno, come avveniva fino a tre anni fa, quando la fatturazione era semestrale. Successivamente si passerà alla cadenza trimestrale per tutti i Comuni gestiti, in modo da consentire una verifica più frequente dei consumi addebitati e limitare l’importo medio delle bollette.